Domanda:
Come determino la qualità degli ingredienti?
Chaulky
2010-11-09 08:42:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono nuovo nella produzione di birra fatta in casa e voglio assicurarmi di utilizzare ingredienti di qualità. Sono stato in alcuni negozi, ma ho problemi a sapere se quello che offrono è di buona qualità o meno. Quali suggerimenti / tecniche posso utilizzare per essere sicuro di ottenere le cose migliori?

Quattro risposte:
#1
+5
Fishtoaster
2010-11-09 09:43:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Beh, almeno per il luppolo:

  • Vuoi imballaggi barriera ai gas non permeabili
  • Sottovuoto
  • Opachi (per evitare che la luce esposizione)
  • Refrigerato

Una cosa da notare è che per il 'luppolo amaro' - cioè, il luppolo aggiunto all'inizio dell'ebollizione in modo che la sua amarezza sia impartita, ma il sapore e l'aroma sono in gran parte evaporati alla fine, la qualità non ha importanza quanto per l'aroma del luppolo.

+1 per il commento sul luppolo amaro. Compro il mio luppolo amaro in confezioni più grandi. Ne userò un po 'su una birra e metterò gli avanzi in un sacchetto per congelatore Ziploc e di nuovo in frigorifero. Dureranno così per un paio di settimane nessun problema.
#2
+2
thebeav
2010-11-09 09:44:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Acquistali dal negozio. Prova a fare la birra con loro. Vedi se la birra ha un buon sapore. Se sì, continua a comprare da quel negozio. Se no, trova un nuovo negozio.

Sul serio.

Controlla la data sugli estratti di malto. Le lattine nel tuo negozio sono tutte entro la data o ci sono lattine che hanno una decina di anni di polvere su di loro?

Inoltre, assaggio e annuso sempre ogni singolo ingrediente mentre lo aggiungo alla miscela. Sapere che sapore hanno gli ingredienti da soli aiuterà a identificare i problemi, a creare ricette, ecc.

Assaggia alcuni degli ingredienti dopo la preparazione. Grano speso? Yum! Speso luppolo? Può essere. Hai trascorso una pausa calda? Ew !!!

A lungo termine un insieme di sensi ben addestrato sarà la tua arma migliore per fare un'ottima birra.

#3
+1
pkaeding
2010-11-09 10:32:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il più grande consiglio che posso offrire è di assicurarmi che il luppolo sia verde. Questo è un test molto semplice, anche per un birraio alle prime armi, e il luppolo marrone non va bene.

Se parli di luppolo usato per aroma / sapore (questi sono i luppoli che aggiungi verso la fine dell'ebollizione), dovrebbero avere un aroma pungente, come quello che vuoi che abbia la tua birra quando è fatta.

#4
+1
tinypriest
2014-12-07 06:09:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alcuni suggerimenti:

  • Scegli un negozio che esiste da molto tempo nella tua città. Vai un sabato pomeriggio e guarda quanto sono occupati. Di solito solo una coppia di questi posti sarà sopravvissuta per 10 anni o più comunque, quindi qualsiasi posto che è stato in giro così a lungo andrà benissimo.
  • Una volta dentro, non mi preoccuperei di nulla che abbiano nel loro frigorifero. Tutto il lievito e il luppolo oggi sono confezionati sottovuoto e se conservati in frigorifero prima della data di scadenza (solitamente conservativa) andranno benissimo da usare.
  • L'ultima delle tue preoccupazioni sono gli estratti di malto, poiché questi sono ciò che tutti comprano e quindi il fatturato è alto.
  • La tua preoccupazione principale deve essere la tua parte ingredienti, avanzi che sono rimasti nel tuo frigorifero (o peggio, nell'armadio della cucina) per 6 mesi dopo la prima apertura. Quella confezione sottovuoto da 100 g di luppolo aperta che è metà usata e che si trova accanto al formaggio blu in frigorifero potrebbe non essere così fresca se usi il resto 4 mesi dopo.

In breve, tutto ciò che acquisti nuovo da un negozio di forniture per homebrew affermato non ti causerà alcun dolore se usato poco dopo l'acquisto. I tuoi avanzi per il lotto successivo potrebbero essere incerti.

Re: estratti di malto, ho avuto un'esperienza molto diversa. Tutto quello che ho ottenuto dal mio LHBS è stato fantastico, tranne per l'estratto di malto. Aveva un cattivo sapore e una scarsa fermentabilità. Una volta che l'ho capito e sono passato alla farina integrale, la mia birra è migliorata immensamente.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...